Home > Texas holdem come si gioca

Texas holdem come si gioca

Texas holdem come si gioca

Il Texas Hold'em è una variante del poker molto popolare, nella quale a ogni giocatore sono distribuite due carte, che deve combinare con le cinque carte comuni vele disposte al centro del tavolo per realizzare la migliore mano possibile di cinque carte. Le puntate e i tentativi di bluff sono le componenti principali del gioco, perché i giocatori alzano la posta e decidono se proseguire una mano sulla base delle loro possibilità di vittoria, che possono calcolare man mano che le vele sono scoperte.

Anche le versioni online del gioco sono molto popolari, ma tutto quello di cui hai bisogno sono semplicemente qualche amico e un mazzo di carte. Memainkan Texas Hold'em. Articoli Correlati Riferimenti Andiamo all-in? Stabilite chi avrà il ruolo del banco. Un giocatore fidato, o una persona che non partecipa al gioco, dovrebbe raccogliere e contare i soldi, o qualunque valuta decidete di usare, in modo da poterli scambiare con delle fiches da poker per ciascun giocatore.

Se non state giocando a soldi veri, il banco dovrebbe semplicemente assegnare lo stesso numero di fiches a tutti i partecipanti. Ci sono alcuni modi diversi per organizzare una partita. Buy-in illimitato, il vincitore prende tutto. In questo tipo di tornei, i giocatori di solito sono eliminati uno a uno, finché non rimane soltanto il vincitore a conquistare l'intera posta. Limitato, senza buy-in. Nelle partite di questo tipo, le puntate non possono superare certi limiti, ma i giocatori hanno la possibilità di riacquistare altre fiches in qualunque momento. Spesso i giocatori hanno la possibilità di cambiare le proprie fiches con soldi veri e lasciare la partita in qualunque momento.

Decidete chi dà le carte per primo. A quel giocatore sarà assegnato un segnaposto, "il bottone" e un mazzo standard da 52 carte francesi senza jolly. Il mazziere mescola le carte e le distribuisce sempre partendo alla sua sinistra, in senso orario. Al termine di ogni mano, il bottone passa al giocatore alla sinistra del mazziere, che avrà il compito di fare le carte a sua volta. Puntate l'ante. Ogni giocatore deve mettere nel piatto "l'ante", la puntata minima per partecipare a ogni mano. L'ante è una regola facoltativa, ma mantiene la partita vivace e garantisce che il piatto sia sempre cospicuo. Distribuisci due carte coperte a ogni giocatore.

Devono essere date una alla volta, a partire dalla sinistra del mazziere, che assegnerà l'ultima carta a se stesso. I giocatori possono guardare le proprie carte e devono tenerle nascoste agli altri. Si tratta delle carte personali dei partecipanti, che cercheranno di combinarle con le carte comuni per ottenere il punteggio migliore.

Puntate il piccolo e il grande buio. In ogni mano, il giocatore alla sinistra del mazziere è il piccolo buio e deve mettere nel piatto metà della puntata minima della partita. Il giocatore seguente è il grande buio e deve puntare l'intero ammontare minimo. Le puntate cominciano dal giocatore alla sinistra del grande buio. Chiama, rilancia o lascia la mano, considerando le tue carte. Cominciando dal giocatore alla sinistra del grande buio, ogni giocatore deve pareggiare o rilanciare la puntata attuale per partecipare alla mano in corso. Spesso, i rilanci devono essere multipli della puntata minima grande buio. Se non ritieni di avere buone carte, puoi abbandonare la mano e rinunciare al piatto.

Le puntate si svolgono in senso orario finché tutti i giocatori non hanno lasciato la mano o chiamato. Se uno dei giocatori punta una cifra che nessuno degli altri partecipanti è disposto a pareggiare, la mano termina con la vittoria di quel giocatore. Quando la parola torna ai giocatori che hanno messo nel piatto il piccolo e il grande buio, essi devono sottrarre le fiches già messe nel piatto dalla puntata attuale. Di conseguenza, se nessun giocatore punta più del minimo, il grande buio ha la possibilità di rilanciare o di partecipare alla mano senza mettere altre fiches nel piatto. Rivela il "flop", le tre carte scoperte che tutti i giocatori possono vedere.

I giocatori che partecipano alla mano useranno queste vele comuni per cercare di realizzare la mano migliore possibile. Prima di svelare il flop, o una delle carte comuni che seguono, il mazziere deve scartare o "bruciare", la prima carta del mazzo, senza scoprirla, in modo da prevenire i tentativi di barare. Punta, fai check o lascia la mano. Dopo il flop, ha inizio un secondo giro di puntate, che questa volta partiranno dal giocatore alla sinistra del mazziere. Tutti i partecipanti puntano considerando le due carte personali coperte e le tre vele scoperte al centro del tavolo.

Se nessun giocatore ha puntato prima di te, hai la possibilità di fare "check" per passare la parola senza puntare. Se nessun giocatore punta, la mano prosegue al termine del giro, ma se uno dei partecipanti effettua una puntata, tutti quelli che hanno fatto check devono chiamare per restare nella mano. PokerListings - La guida di poker online Contattaci. Gioca a Poker Siti Poker Online. Muovi i primi passi nel poker?

Ecco come scegliere i migliori siti di poker online! Giocare a Poker. Tutte le istruzioni per iniziare la tua avventura di giocare a poker. Bonus Poker Senza Deposito. I migliori bonus poker senza deposito, selezionati per voi da un team di esperti. Poker Online Gratis. Partecipa ai freeroll esclusivi di Pokerlistings e costruisci il tuo bankroll. Bonus Poker. Poker Online Soldi Veri.

Poker Room. Siti AAMS. Poker Mac. Mobile Poker. Poker Regole. Strategie Poker. Strumenti di Poker. Diretta Streaming. Tornei LIVE. Tutto quello che c'è da sapere sui principali eventi di poker dal vivo. Le ultime sul circuito di poker live più atteso dell'anno, direttamente da Las Vegas. Battle of Malta. Una settimana di grande poker targata PokerListings: Tutte le News. Tutte le notizie dal mondo del poker: Poker Online News. Le novità e gli aggiornamenti dal mondo del poker online, tra i risultati nei tornei e i nuovi eventi in programma. Poker in Italia. Lo scenario potrebbe essere lo stesso della scala, visto che cinque carte di quadri, di cuori, di picche o di fiori potrebbero essere presenti sul board.

Tuttavia basterà avere, tra le due carte coperte, almeno una dello stesso seme che sia anche superiore a quelle presenti sul board, per vincere la mano. E' composto da un tris e una coppia ad esempio: Come nel caso di carta alta, scala e colore, anche il full potrebbe essere già presente sul board e potrebbe dunque portare alla suddivisione del piatto. Quattro carte delle stesso valore ad esempio: Anche il poker potrebbe concretizzarsi sul board, e a quel punto sarà verificare il kicker di ciascun giocatore per decretare il vincitore della mano.

Scala colore: Cinque carte in sequenza e dello stesso seme ad esempio: Le poker regole insegnano che basta una semplicissima equazione per capire i segreti della gestione del pot piatto nel poker Texas Hold'Em. Quello della gestione del pot è un aspetto che i giocatori esperti conoscono a memoria ma che i principianti spesso non riescono a capire, convinti probabilmente che sia talmente complesso da non valere qualche minuto di studio.

A meno che non vi troviate a giocare al tavolo finale delle WSOP contro i giocatori più forti del mondo cosa che ovviamente richiederebbe la capacità di conoscere il meglio della strategia del poker insieme all'intelligenza per applicarla in maniera inversa nei momenti più adatti , abbiamo i consigli giusti per voi. In linea generale, le regole poker che dovete tenere sempre a mente, non sono difficili, ed in particolare ricordate che: Partendo da questo presupposto, tutti i vostri tornei di poker online possono essere giocati con la dovuta sapienza e con quello che, in gergo, è chiamato il controllo del pot.

Bluff a parte, insomma, se avete in mano una top pair con un kicker di medio valore non A, K e Q per in intenderci allora non vi conviene far altro che check o massimo call davanti alle puntate degli altri, perché creare un monster pot partendo da una combinazione simile non è sicuramente una mossa intelligente. Con carte di assoluto valore, invece AA, KK o di meglio al flop , potete finalmente pensare ad un raise di livello per controllare il pot facendolo crescere esattamente come lo vorreste per vincerlo e portarlo dalla vostra parte. Poker Regole Texas Hold'em:

Poker Regole Texas Hold'em: come imparare le basi del gioco

Come potete notare dalle due Texas Hold'em: il punto si forma. Visita la nostra sezione dedicata alle regole del poker e scopri come vincere. Il Poker Texas Hold'Em è un gioco di carte che può essere giocato con un numero di giocatori che può variare da Come si gioca a poker: i punti nel 5 card draw. Volete iniziare a giocare a Texas Hold'em ma non ne conoscete tutte le regole? Per capire come bisogna muoversi al tavolo, mentre si gioca. Il Texas Hold'em è una variante del poker molto popolare, nella quale a ogni giocatore sono Si tratta delle carte personali dei partecipanti, che cercheranno di. Gioca a Texas Hold'em online con PokerStars - Prova gratis le nostre varianti e i nostri Come giocare - Tutto quello che devi sapere sulle varianti di poker. Mixed Texas Hold'em: si alternano giri di Limit Hold'em a giri di No Limit Hold'em. Prima di cominciare a giocare su People's Poker, impara le Regole di Base e i Punti del L'obiettivo del Texas Hold'em, come nella maggior parte delle varianti di . Il bottone del dealer si sposta in senso orario da giocatore a giocatore dopo . La prima cosa che un giocatore di Texas Hold'Em deve sapere per imparare come si gioca a poker costruendo una strategia vincente è la posizione al tavolo.

Toplists